Domanda: In quale categoria, omo o bsx? - Aggiornamenti sul Benessere Sessuale - Benessere Sessuale - Psicologia e Sessuologia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Domanda: In quale categoria, omo o bsx?

Pubblicato da in Domande e Risposte ·
Tags: Inqualecategoriaomoobsx?omosessualebisessualeorientamentosessualepauradiesseregiudicatadareaglialtril'immaginediunapersonanormalefemminileidentitàdiorientamentosessuale
Buongiorno Dottore, la ringrazio in anticipo per la risposta che darà.

Le scrivo in breve la mia situazione, sin dall'adolescenza ho avuto dei pensieri e desideri omosessuali, ma anche quelli etero non mi disgustavano, avevo un aspetto anche molto mascolino che ho cercato di reprimere per paura di essere giudicata... così lavorando su di me ho iniziato con il cambiare abbigliamento diventando negli atteggiamenti molto femminile ( cosa che mi piace anche).

Ho avuto storie con ragazzi e queste non riuscivano mai a soddisfarmi pienamente, più che altro credo siano state solo delle maschere per continuare a dare agli altri l'immagine di una persona "normale". Finchè non ho avuto un'esperienza lesbo che mi è molto piaciuta, da qui la necessità di parlarne con alcuni amici, delle perle veramente, una di loro ha affermato di averlo sempre pensato e che secondo lei ho una sessualità ibrida, un'altra dice che mi sono solo autoconvinta perchè sono molto femminile... (e io aggiungerei che oltre a essere femminile mi piacciono le donne femminili, non mi approccerei con una donna mascolina, ma non perchè ne abbia paura, ma perchè allora potrei benissimo stare con un uomo).

Io so che da quando ne ho parlato con loro mi sento molto più serena, vera, libera... nelle uscite non devo più forzarmi nel fare battute su un ragazzo che passa... certo se passa un figo lo dico anche io... se una cosa è oggettivamente bella perchè non dirlo, ma so che posso anche scambiarmi qualche sguardo con qualche ragazza, anzi a volte mi fanno un po' da radar e mi indicano chi non mi toglie gli occhi di dosso... detto questo la domanda è: in quale categoria protrei identificare la mia tendenza sessuale, omo o bsx?

Grazie ancora

Risposta:

Gentile lettrice, la sua domanda coglie diversi argomenti che si intrecciano e contribuiscono probabilmente alla confusione.

Un discorso riguarda il timore del giudizio, elemento comune a molte persone che si approcciano alla comprensione del proprio orientamento sessuale,  mentre tema diverso é, nel concreto, porre attenzione al suo gusto nella sessualità.

Procedendo con ordine, il timore nel giudizio degli altri sembra aver portato, nel tempo, a comportamenti di cui, a posteriori, é difficile riconoscere la paternità. Avrei avuto comunque un atteggiamento femminile se non fosse stato per la possibilità di essere giudicata? E che ruolo ha questo mio comportamento?



comments powered by Disqus
Torna ai contenuti | Torna al menu