Perché se una donna non è disposta a fare sesso orale e anale viene definita noiosa? - Aggiornamenti sul Benessere Sessuale - Benessere Sessuale - Psicologia e Sessuologia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Perché se una donna non è disposta a fare sesso orale e anale viene definita noiosa?

Pubblicato da in Domande e Risposte ·
Tags: sessooraleanalenormalitàfantasiastatistiche

Domanda: Perché se una donna non è disposta a fare sesso orale e anale viene definita noiosa?

Salve dottore... voglio farle una domanda su un paio di argomenti che in questo periodo mi stanno tormentando: il sesso orale e quello anale.

Premetto che sono bisex, e che con le donne non ho problemi con il sesso orale (mentre anale non lo farei con entrambe i sessi), con un uomo non sarei mai disposta a farlo. Mi piace riceverlo, ma davvero non credo che proverò mai a farlo: provo un senso di disgusto e sottomissione, e io che per carattere tendo a dominare l'altro (sono un pò mascolina nel sesso) so che in quella circostanza mi sentirei solo uno strumento... e per fortuna nessuno lo ha mai preteso da me fino ad oggi.

Ora, io per il resto faccio sesso in modo molto soddisfacente, ho orgasmi molto forti e vivo bene la mia sessualità, sono solo queste due cose che mi creano forti difficoltà.

Credo che la sessualità sia una cosa molto soggettiva, ad ognuno possono piacere cose differenti e l'importante, quando si è in due, è SEMPRE rispettare l'altra persona. Però non posso fare a meno di pensare, disgustandomi, che la maggioranza delle donne fa sesso orale al proprio partner in modo normale, mentre io no.
Per me non è un problema di per se, ma mi sento molto diversa ed è questo che mi fa soffrire.

Ma è davvero così importante per gli uomini? Perchè la donna deve sempre essere disposta ad accontentare le fantasie dell'uomo, quando sono proprio gli uomini che si rifiutano a priori, per esempio, di fare sesso con un uomo anche solo per provare?
Gli uomini non farebbero mai sesso orale-anale con un altro uomo e spesso neanche con una donna, allora perchè se una donna non è disposta a fare queste cose viene definita NOIOSA, come spesso ho letto in vari forum?

Le ripeto che io, a parte queste due "limitazioni", adoro il sesso... Trovo il tutto molto maschilista dottore... grazie in anticipo per la risposta :)


Risposta:

Gentile lettrice, grazie per avermi scritto aprendo temi molto interessanti e complessi.
Partiamo con ordine, nella sua mail mi rivolge diverse domande.

1) Non desiderare alcuni comportamenti sessuali mi rende anormale o noiosa?
2) Perché soffrire del confronto tra la propria prestazione sessuale e quella di altre persone?
3) Per gli uomini è davvero così importante il sesso orale o anale?
4) È possibile confrontare il rapporto orale o anale con il proprio partner con il rapporto sessuale con un partner dello stesso sesso?

1) Non desiderare alcuni comportamenti sessuali mi rende anormale o noiosa?

Non tutti i comportamenti sessuali sono ugualmente desiderabili da chiunque; come correttamente individuato nella sua domanda, alcune pratiche sessuali possono implicare conseguenze psicologiche e relazionali come la sensazione di dominare o essere sottomessi dal partner.
Continua...



comments powered by Disqus
Torna ai contenuti | Torna al menu