Domanda: Scusami, mi sono addormentata - Aggiornamenti sul Benessere Sessuale - Benessere Sessuale - Psicologia e Sessuologia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Domanda: Scusami, mi sono addormentata

Pubblicato da in Domande e Risposte ·
Tags: disturbodesideriosessualeeccitazionesessualefemminilecoppiarelazionalegenitorialecorteggiamentosessoorale
Sono sposato con una donna da 11 anni. Abbiamo una bimba di 5 anni. Durante il fidanzamento ed i primi anni di matrimonio praticava sesso orale con ingoio. 

Da 6 anni a questa parte pratica il sesso orale ma se può farne a meno è meglio, mi da questa impressione. Non pratica più l'ingoio ed i rapporti da due anni a questa parte sono diventati sempre più radi. Siamo arrivati ad avere un rapporto al mese. 

Lei è sempre con i mal di testa o la bimba che si trova sempre tra le gambe. Quando la bimba di sabato e domenica pomeriggio dorme, mia moglie si addormenta con Lei. Scusa: "Scusami ma mi sono addormentata", "Non ti preoccupare questa sera quando la bimba si addormenta..." La sera: "Scusami mi sono addormentata". 

La prego mi dia un consiglio

Risposta:

Gentile lettore, sembra che sua moglie da 6 anni, cioè dal momento del concepimento di vostra figlia, abbia meno desiderio di mettere in atto alcuni comportamenti all'interno del rapporto sessuale orale. 

Questo cambiamento nel tempo sembra si sia generalizzato a tutta la sessualità, portando ad una diminuzione nella frequenza dei rapporti sessuali in generale.

Tale comportamento ricorda il disturbo del desiderio sessuale e dell'eccitazione sessuale femminile di cui si parla nell'articolo della guida sul sito.

Continua...


comments powered by Disqus
Torna ai contenuti | Torna al menu